Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Divieto consegna materiale scolastico

avvisoAi sensi dell’art. 8 del Regolamento di Istituto, al fine di evitare che quotidianamente il personale ATA sia costretto ad allontanarsi dal proprio posto di lavoro per soddisfare le numerose richieste di consegna di materiale agli alunni durante le ore di lezione, si comunica agli alunni, alle famiglie, ai docenti e a tutto il personale della scuola che non è consentito, dopo l’inizio delle lezioni, farsi recapitare e consegnare a scuola materiale scolastico e/o merendine dimenticati a casa dagli alunni. Casi particolari potranno essere autorizzati solo dal Dirigente Scolastico o dai collaboratori.

Tale norma è dettata dalle seguenti esigenze e finalità educative e organizzative:

  • Educare lo studente ad abitudini di vita responsabili e mature (es. preparare lo zaino la sera o comunque non frettolosamente, ricordarsi di portare il materiale occorrente a scuola, non risolvere facilmente le proprie dimenticanze abusando della disponibilità del genitore ecc. ecc.)
  • La consegna di materiale dimenticato a casa determinerebbe la continua interruzione del regolare svolgimento delle lezioni;
  • Il personale ausiliario non può lasciare incustodito il reparto per svolgere tali compiti in quanto non consentirebbero agli stessi di gestire contemporaneamente la vigilanza alle classi e ai locali della scuola, che è prioritaria per ragioni di sicurezza alla distribuzione di materiale.

La sicurezza è una norma imprenscindibile e tutti dobbiamo collaborare per il benessere dei nostri studenti. Si invitano, pertanto, le famiglie a collaborare con il personale addetto all’ingresso e a non insistere nel volere consegnare il materiale dimenticato a casa dagli alunni.

Circolare del Dirigente Scolastico pdf