Scritto da Lina Barone

Rizzo Rosalia, Di Liberto Denise e Costantino Maria Rita, della classe 3A (a.s. 2020/21), hanno vinto il 1° premio al concorso Nicholas Green bandito dall'Assessorato dell'Istruzione e della Formazione Professionale della Regione Siciliana, su temi attinenti la solidarietà umana ed in particolare la donazione di organi per fini di trapianto. La Commissione regionale ha premiato l'elaborato delle tre ragazze che, sotto la sapiente guida della Prof.ssa Maria Pia Dragotta, hanno realizzato una intervista fra i cittadini di Bagheria sul tema della donazione degli organi, correlata da grafici, tabelle e riflessioni personali.

 

Al concorso, cui la nostra scuola ha aderito lo scorso anno scolastico, hanno partecipato 75 ragazzi e ragazze con elaborati di vario genere: poesie, disegni, cartelloni, interviste, sculture, libri pop-up, lettere, power point, video, fumetto manga. Tutti gli elaborati sono stati ispirati e dedicati alla vicenda di Nicholas, il bambino che 27 anni fa fu ucciso per sbaglio in un attentato camorristico a seguito del quale i genitori donarono i suoi organi. La vicenda ha suscitato nei nostri ragazzi grande interesse e commozione.

 

Referente per l'educazione alla salute
Maria Zarcone